Forum clan ItalianRulez
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Recensione Crossfire

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Giocondo



Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.06.09
Età : 23
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Recensione Crossfire   Sab 27 Giu 2009, 18:11

Eccovi una piccola recensione su crossfire

Crossfire è un First Personal Shooter gratuito giocabile solamente online in multiplayer attualmente in Open Beta.
Strutturato in modo da somigliare molto al fantastico Counter Strike e al mediocre War Rock, Cross Fire dispone di caratteristiche che lo avvicinano al genere degli MMOFPS. Infatti il gioco dispone di uno shop attraverso il quale è possibile acquistare nuove armi, personalizzazioni del personaggio e via dicendo. Allo shop è possibile accedere ed acquistare armi grazie ai punti che si guadagnano sfidanti gli altri giocatori nelle sessioni di gioco.

Il gioco è abbastanza semplice, scarichiamo il gioco, registriamo un account sul sito ufficiale e scegliamo se stare dalla parte dei terroristi (Black List) o delle Forze Speciali (Global Risk). La differenza consiste nella modalità di gioco Search&Destroy in cui i terroristi dovranno piazzare la bomba entro il tempo limite e le forze speciali dovranno impedire che ciò avvenga e dissinescare la bomba.

Alla ricerca delle armi..


Il marketplace è vario e ben strutturato, potremo scegliere fra rmi principali, secondarie ed accessori di vario genere. L’arsenale è il solito, AK47, G36, P90, UZI e via dicendo. Rispetto alla concorrenza, le armi acquistate in CrossFire non hanno una scadenza, potranno essere usate senza alcun limite a patto che ripariate la vostra arma ad ogni combattimento evitando un eccessivà usura che potrebbe non più renderla utilizabile. Salire di livello è indispensabile per poter accedere ad armi avanzate. L’accesso all’arsenale presente nello shop verrà regolato in base al livello del vostro personaggio. Aumentando il livello del personaggio aumenterete l’accesso ad una più ampia quantità di armi.

Si, è proprio gratis!

Cross Fire è totalmente gratuito, anche se sul sito ufficiale è presente il Black Market che consente di acquistare pagando in denaro piccoli addons, tutto questo nno rende avvantaggiati gli altri player. Non vi sono grandi differenze fra i player che giocano gratuitamente e quelli che acquistano qualche extra dal black market. Ottima caratteristica di questo gioco che si differenzia dagli altri principalmente per questo motivo.

Modalità di gioco


E’ presente la tipica Search&Destroy nella quale potremi vestire i panni dei terroristi o delle Forze speciali e a seconda della fazione con cui giocheremo, dovremo o piazzare la bomba o detonarla.L’altra modalità, la Team Deathmatch prevede uno scontro a squadre mentre nella modalità Elimination ad inizio round, privi di armamenti, dovremo scegliere una delle armi presenti a terra e sfidare l’altra squadra in mappe limitate e senza nessuna rigenerazione. Vince chi conquista più round. Nella modalità Ghost Mode com’è facilmente intuibile potremo giocare come fantasmi o come soldati che dovranno impedire ai fantasmi di raggiungere e completare gli obiettivi indicati dal gioco. I fantasmi hanno la caratteristica di essere da ferm invisibili ed armati di solo coltello quindi, dovrete cercare di colpire alle spalle per uccidere o rimanere nell’ombra. Grazie ad un aggiornamento è stata aggiunta la modalità Free For All (il tipico tutti contro tutti) nella quale divisi a squadre all’interno di un arena, ci si affrontare disponendo solamente di coltello.

Tecnicamente

La grafica è ormai ultra passata, prodotto che sa di vecchio ma è una scelta degli sviluppatori per rendere il gioco alla protata di tutti. In crossfire la skill non conta molto, infatti basta puntare e sparare per abbattere qualche nemico. I server sono di buon livello e permettono di avere un ping stabile. Di tanto in tanto però si incontrano avversai dal ping altissimo che richiederanno più di un caricatore per essere annientati ma, tutto sommato non è un gran problema.

Et voilà

Cross Fire è uno sparatutto che vola basso e senza grosse pretese, si accontenta di conquistare dei casual gamers piuttosto che hard core gamers dotati du super skill in grado di killarvi senza che voi possiate capire da dove sia arrivato il colpo mortal. Tuttavia, se abbiamo provato giochi tecnicamente molto superiori, state alla larga da Crossfire, almeno per il momento visto che il gioco non è tecnicamente molto valido e fluido in giocabilità. E’ presente qualche bug ma è normale, è così in tutti i giochi free (ma non solo eh!) e per quanto riguarda i cheater, al momento il gioco viene aggiornato molto spesso con varie patch, news ed armi che probabilemente, anche grazie al Non Apprezzamento da parte di molti, tengono alla larga i soliti furbacchioni dalla vita facile. Consigliato a chi non pretende un gioco all’ultimo grido e si accontenta di passare qualche ora divertendosi ogni tanto, senza troppo impegno.




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Recensione Crossfire
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Recensione auto - Grotti Carbonizzare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ItalianRulez :: Cross Fire :: Il mondo di CrossFire-
Vai verso: